Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2018

DOMANDE E RISPOSTE DEL CONVEGNO DEL 21 MARZO 2018

 Di seguito la raccolta delle risposte alle domande poste durante il convegno del 21 Marzo 2018  alle quali per ragioni di tempo non si è data risposta.       DOMANDA 1: Esiste ereditarietà x la sindrome di Down? Mia mamma e mia sorella hanno avuto entrambe un figlio Down. RISPOSTA 1:  Può trovare le risposte nella mia presentazione. Bisogna vedere come è il cariotipo dei figli della sua mamma e di sua sorella. Se entrambi hanno una trisomia 21 libera la spiegazione si potrebbe trovare in una tendenza generica alla non disgiunzione, che però non si può dimostrare con gli esami ematologici. Se entrambi hanno una trisomia 21 da traslocazione allora potrebbe trattarsi di una di quelle rare forme che possono anche essere familiari, ma è molto importante vedere gli esami del cariotipo di entrambi gli affetti D2: La trisomia 21 ha incidenza differente nel profilo globale dell individuo a seconda dell etnia/razza a cui appartiene...? Se sì, come poter affrontare l'

CONVEGNO DOWNALTROPUNTODIVISTA, REGGIO EMILIA 21 MARZO 2018

  Qui di seguito potrai trovare i contributi utilizzati dai relatori al convegno, presentazioni e video registrati ed oggi messi a disposizione per successive visioni.     APERTURA DEI LAVORI E SALUTI Annalisa Rabitti / REGGIO EMILIA CITTA' SENZA BARRIERE Cecilia Neri / DownAltroPuntoDiVista - DAPDV ASPETTI GENETICI CLINICI E FOLLOW UP ASSISTENZIALE PREVISTO PER LA SDD Dr.ssa Livia Garavelli / Responsabile di Struttura Semplice Dipartimentale ASMN Reggio Emilia POTENZIALI DI SVILUPPO, COMPETENZE SOCIALI E QUALITA' DELLA VITA NELLA SDD (1di2) Prof. Renzo Vianello/ già Prof. Ord. di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso l'Università di Padova POTENZIALI DI SVILUPPO, COMPETENZE SOCIALI E QUALITA' DELLA VITA NELLA SDD (2di2) Prof. Renzo Vianello/ già Prof. Ord. di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso l'Università di Padova Università21 Loretta Melli, Rossano Cavatorti, Silvia Comodi Per completezz

REGGIO EMILIA, 21 MARZO 2018 (I NUMERI DEL CONVEGNO)

Una giornata, anche se mondiale, non è sufficiente per cambiare mentre, un convegno, anche se locale, è un buon inizio per... Mentre il mondo tentava di mettersi la coscienza apposto sensibilizzandosi per un giorno, Downaltropuntodivista, ed i suoi sostenitori, organizzavano il convegno  “DOWN ALTRO PUNTO DI VISTA – Conoscere e potenziare le capacità dei bambini con Sindrome di Down”. Il convegno ha registrato 398 iscritti e successivamente 306 partecipanti, la maggioranza dei quali ha seguito sia la sessione mattutina che quella pomeridiana, permanendo quindi tutta la giornata. Un ringraziamento particolare ai partecipanti pervenuti dalle provincie di Agrigento, Matera e Teramo come pure alla partecipazione massiccia dei conterranei Emiliano-Romagnoli, ed a quanti sono pervenuti dalle vicine Lombardia, Veneto, Piemonte, Liguria e Trentino-Alto Adige. L'idea di fondo che ha orientato la progettazione del convegno, la scelta ed il coinvolgimento quindi dei relatori e