Passa ai contenuti principali

REGGIO EMILIA, 21 MARZO 2018 (I NUMERI DEL CONVEGNO)

Una giornata, anche se mondiale, non è sufficiente per cambiare mentre, un convegno, anche se locale, è un buon inizio per...

Mentre il mondo tentava di mettersi la coscienza apposto sensibilizzandosi per un giorno, Downaltropuntodivista, ed i suoi sostenitori, organizzavano il convegno “DOWN ALTRO PUNTO DI VISTA – Conoscere e potenziare le capacità dei bambini con Sindrome di Down”.

Il convegno ha registrato 398 iscritti e successivamente 306 partecipanti, la maggioranza dei quali ha seguito sia la sessione mattutina che quella pomeridiana, permanendo quindi tutta la giornata.

Un ringraziamento particolare ai partecipanti pervenuti dalle provincie di Agrigento, Matera e Teramo come pure alla partecipazione massiccia dei conterranei Emiliano-Romagnoli, ed a quanti sono pervenuti dalle vicine Lombardia, Veneto, Piemonte, Liguria e Trentino-Alto Adige.



L'idea di fondo che ha orientato la progettazione del convegno, la scelta ed il coinvolgimento quindi dei relatori era la sensibilizzazione, di tutta una serie di "portatori e portatrici di interesse" ed operatori che con maggior frequenza si rapportano (o si dovrebbero rapportare) con le persone con SDD ed in particolar modo con i bambini in età scolare e prescolare, verso i temi della conoscenza e potenziamento delle loro capacità. 
Il potenziamento deve e dovrebbe essere un lavoro di squadra tra famiglie, istituzioni scolastico-educative, operatori (ri)abilitativi ed il tessuto importante di relazioni sociali, quindi da questo punto di vista osservando la distribuzione dei ruoli ed occupazioni dei partecipanti, sotto riportate, l'obiettivo e stato centrato ampiamente.





Post popolari in questo blog

LA RICERCA SCIENTIFICA SULLA TRISOMIA 21 PROCEDE GRAZIE AL PROF.PIERLUIGI STRIPPOLI E AL SUO STAFF

Nell'Aprile 2016 è stato pubblicato sulla rivista Human Molecular Genetics il nostro articolo sulla " regione critica " per la sindrome di Down . Lo studio suggerisce che la regione critica responsabile dei sintomi principali della sindrome di Down corrisponda a meno di un millesimo dell’intero cromosoma 21 umano. Il 14 Febbraio 2018 è stato pubblicato sulla rivista Scientific Reports il nostro articolo sul Metaboloma nella sindrome di Down, che riporta alterazioni del metabolismo riconducibili alla trisomia 21. Questi risultati aprono la strada alla ricerca nella "regione critica" di geni associati a specifiche anomalie metaboliche osservate nella sindrome di Down, la cui funzione potrebbe diventare il bersaglio di una terapia mirata. LEGGI DI PIU' http://www.dimes.unibo.it/it/risorse/files/progetto-21-2019/at_download/file/Progetto%2021%202019.pdf NUOVI OBIETTIVI - 2019 1. Identificazione e caratterizzazione di nuovi geni localizzati

INTERVENTI CONVEGNO MARZO 2019 PAPS - RinnovaMenti // IL PROGRAMMA DI ARRICCHIMENTO PRE-STRUMENTALE: INTERVENTO COGNITIVO PRECOCE E INCLUSIONE SCOLASTICA DEI BAMBINI CON SDD

Dott.ssa Loretta Pavan Educatore professionale socio-pedagogico, formatrice e applicatrice PAPS - RinnovaMenti Dott.ssa Chiara Leoni Insegnante, formatrice e applicatrice   https://drive.google.com/file/d/1cYAhrf5-ndxf4veWflrW1OL8SSQVWoWv/view?usp=sharing   Il materiale qui pubblicato è protetto da copyright e può essere scaricato al solo scopo di studio personale, non può essere divulgato o utilizzato da terzi in alcuna sua parte.

SAVE THE DATE - WORLD CAFE' 23 MARZO 2019 - POLVERIERA REGGIO EMILIA